Riconoscimenti

I vini Bric Castelvej hanno ottenuto negli anni numerosi premi e riconoscimenti rigorosamente Doc e Docg. Segno della grande perseveranza e costante impegno
della famiglia Gallino nella ricerca della massima qualità.

ROERO PANERA ALTA RISERVA 2013 (DOCG)  - 90 PUNTI

Da uve nebbiolo. Maturazione in botti grandi. Colore rosso rubino brillante. Al naso è austero con note di grafite e floreali. La struttura è solida, terrosa, con tannini robusti e un'acidità decisa, ma equilibrata. Il finale è sapido, serrato e di spiccata personalità.

 

 

 

  • BARBERA D'ALBA DOC 2016    88 punti (BRONZE METAL)
  • LANGHE NEBBIOLO DOC 2016    84 punti
  • ROERO RISERVA PANERA ALTA DOCG 2013    84 punti
  • BARBERA D'ALBA SUPERIORE VIGNA MOMPISSANO DOC 2015    85 punti

I VINI DI VERONELLI 2018

  • ROERO DOCG 2014 86 punti
  • ROERO RISERVA PANERA ALTA DOCG 2014 88 punti
  • ROERO ARNEIS DOCG 2016 87 punti
  • ROERO ARNEIS VIGNA BRICCO NOVARA DOCG 2016 87 punti
  • MOSCATO D'ASTI DOCG  2016 87 punti
  • BARBERA D'ALBA DOC 2016 86 punti
  • BARBERA D'ALBA SUPERIORE VIGNA MOMPISSANO DOC 2016
  • LANGHE DOLCETTO DOC 2016 87 punti
  • LANGHE FAVORITA DOC 2016 85 punti
  • LANGHE NEBBIOLO DOC 87 punti
  • BIRBET DOLCE M.P.F. 85 punti

I VINI DI VERONELLI 2017

  • ROERO DOCG 2013   89 punti
  • ROERO ARNEIS VIGNA BRICCO NOVARA DOCG 2015   88 punti
  • ROERO RISERVA PANERA ALTA DOCG 2012    90 punti
  • LANGHE FAVORITA DOC 2015    86 punti
  • BARBERA D'ALBA SUPERIORE VIGNA MOMPISSANO DOC 2014    88 punti

 

I MIGLIORI VINI ITALIANI di LUCA MARONI 2018

MIGLIOR VINO:  ROERO RISERVA PANERA ALTA DOCG 2014       92/100
Consistenza: 32  Equilibrio: 29 Integrità: 31

Impressioni: per ottenere il Roero Riserva, effettuiamo due diradamenti (inizio e fine agosto),     eliminando parte degli apici e le ali dei grappoli, garantendo una produzione media di 1,80/2,00 Kg per ceppo per ottenere una qualità alta. Viene imbottigliato nel mese di agosto e messo in commercio, dopo un anno di bottiglia, tre anni dopo la vendemmia. Il profumo ricco e immediato con percezioni di viola, lamponi e mora, arricchite da eleganti tocchi speziati. La bocca, ricca e strutturata, offre un crescendo di sensazioni di viola e cacao fino al potente ed austero incontro dei tannini che prolunga l’insieme delle sensazioni in un persistente finale.
Sensazioni: così come frange e piange glicerina in fitte gocce colorate sulla parete del cristallo, così all'olfatto, tiepidamente piena, grondante s'effonde la suadenza della sua ricca polpa di uva. Un vino di cremosità e fittezza veramente fenomenale. Premuta dolce di frutti del bosco con il tannino che non accende l'amaro. Non qui. Qui viva acidità, dal suo possente alcol supportata e condotta ai recettori con vivacità eccellente. Che energia in tutte le sensazioni: opacità di colore, vivacità violacea di tinta, eccezionale spinta aromatica. Un frutto come si è detto essudante aromaticità di suo, eppure incremato di spezie, dall'intensità di queste condotto a vertici di fragranza balsamica, mentosa, di potenza come floreale e pura. Un gran vino, di splendida enologia e di maestosa viticoltura.

LANGHE NEBBIOLO DOC 2016  91/100
Consistenza: 31 Equilibrio: 29 Integrità: 31

ROERO ARNEIS DOCG SELEZIONE VIGNA BRICCO NOVARA 2016   91/100
Consistenza: 29 Equilibrio: 30 Integrità: 32

M.P.F. BIRBET   91/100
Consistenza: 31 Equilibrio: 30 Integrità: 30

BARBERA D'ALBA SUPERIORE VIGNA MOMPISSANO DOC 2016   90/100
Consistenza: 32 Equilibrio: 29 Integrità: 29

LANGHE DOLCETTO DOC 2016   90/100
Consistenza: 31 Equilibrio: 29 Integrità: 30

BARBERA D'ALBA DOC 2016  89/100
Consistenza: 31 Equilibrio: 29 Integrità: 29

ROERO DOCG 2014  89/100
Consistenza: 32 Equilibrio: 28 Integrità: 29

MOSCATO D'ASTI DOCG 2016  89/100
Consistenza: 30 Equilibrio: 30 Integrità: 29

LANGHE FAVORITA DOC 2016  87/100
Consistenza: 28 Equilibrio: 29 Integrità: 30

ROERO ARNEIS DOCG 2016  87/100
Consistenza: 28 Equilibrio: 29 Integrità: 30
 Commento conclusivo:  Enologia di trasformazione purissima pongono in rilievo le ultime realizzazioni di Bric Castelvej, bicchiere che cresce nettamente quanto a valore sostanziale complessivo. Un frutto inossidato e puro che cristallino si rivela nel Roero Arneis Vigna Bricco Novara 2016, certo il più pulito del millesimo e della varietà.  Di profumazione netta e suadente anche il Roero Arneis 2016 e la Langhe Favorita 2016. Nitore e turgore inossidato di frutto che qualifica anche i rossi, in particolare il Langhe Dolcetto 2016, l'ancor più limpido e violaceo (in profumo e colore) Langhe Nebbiolo 2016. Il migliore elegge il Roero alla dignità di rango d'un Barolo. Il Roero Riserva Panera Alta 2014: maestoso, armonioso, la nitidezza e la vividità della sua composta di ribes e spezie è di altissimo nitore enologico esecutivo. Chapeau ad uno dei Roero migliori di sempre. Chapeau.


I MIGLIORI VINI ITALIANI di LUCA MARONI 2017

MIGLIOR VINO:  ROERO RISERVA PANERA ALTA DOCG 2013       92/100
Consistenza: 31  Equilibrio: 30 Integrità: 31

Impressioni: per ottenere il Roero Riserva, effettuiamo due diradamenti (inizio e fine agosto),     eliminando parte degli apici e le ali dei grappoli, garantendo una produzione media di 1,80/2,00 Kg per ceppo per ottenere una qualità alta. Viene imbottigliato nel mese di agosto e messo in commercio, dopo un anno di bottiglia, tre anni dopo la vendemmia. Il profumo ricco e immediato con percezioni di viola, lamponi e mora, arricchite da eleganti tocchi speziati. La bocca, ricca e strutturata, offre un crescendo di sensazioni di viola e cacao fino al potente ed austero incontro dei tannini che prolunga l’insieme delle sensazioni in un persistente finale.
Sensazioni: di gran vivacità intensa, assai vanigliata e speziata l'apertura olfattiva. Non che la sua polpa di frutto non abbia aroma, ma il rovere ne svela di più. La sua ciliegia nera è viva, molto netta nella suadente definizione enologica del suo gusto e profumo, violacemente viva, tutta avvolta in scintillanti balsami del legno. Questi in verità di così spiccata voce giacché poggianti su un frutto dalle basi estrattive assolutamente eccellenti. Di gran maturità al raccolto, di calore e spessore la cui potenza d'espressione evoca qualche grande Barolo. Un grande vino, dal cassis denso e persistente, di mentosità focosamente esuberante, dalla mora vanigliata, che domina suadentemente sovrana.

BARBERA D'ALBA SUPERIORE VIGNA MOMPISSANO DOC 2014  90/100
Consistenza: 31 Equilibrio: 29 Integrità: 30

ROERO ARNEIS DOCG SELEZIONE VIGNA BRICCO NOVARA 2015   88/100
Consistenza: 29 Equilibrio: 29 Integrità: 30
 

M.P.F. BIRBET   88/100
Consistenza: 30 Equilibrio: 29 Integrità: 29

ROERO DOCG 2013   86/100
Consistenza: 31 Equilibrio: 28 Integrità: 27

LANGHE FAVORITA DOC 2015   82/100
Consistenza: 28 Equilibrio: 27 Integrità: 27

 

Commento conclusivo: Viticoltura ed enologia di gran rango svela il bicchiere del Bric Castelvej. Due bianchi di densa ricchezza, morbidi e di non comune limpidezza enologica esecutiva, con il Roero Arneis Vigna Bricco Novara 2015 che per tali doti spicca fra i migliori della tipologia. Quindi l'immediata, briosa piacevolezza d'uva e di fragola del Birbet e la potenza tannica del balsamico Roero 2013. Seguono due vini d'assoluta eccellenza che nobilitano non poco l'offerta di questo produttore. La Barbera d'alba Sup. Vigna Mompissano 2014, che svetta per il nitore inossidato e primo con cui la viola affianca la marasca nel suo cristallino, speziato profumo. Infine il migliore Roero testato quest'anno, Il Roero Riserva Panera Alta 2013. Solo i migliori Nebbiolo da Barolo o da Barbaresco porgono infatti un frutto di tal potenza, di tal armoniosa suadenza, di simile nitidezza e vividità d'aroma. Una mora distillata dal sole, dallo speziato di cristallino nitore. Chapeau.

WINESURF 2016:
- Langhe Nebbiolo Doc 2014:  2 STELLE


 

 

VINI D'ITALIA  GAMBERO ROSSO 2018
* BARBERA D'ALBA DOC 2016 "2 bicchieri"
* BARBERA D'ALBA SUPERIORE VIGNA MOMPISSANO DOC 2016 "2 bicchieri"
* ROERO ARNEIS DOCG 2016 "2 bicchieri"
* ROERO RISERVA PANERA ALTA DOCG 2014 "2 bicchieri"
* ROERO DOCG 2014 "1 bicchiere"

Fondata nel 1956 da Domenico Gallino la Bric Castelvej è oggi condotta dal genero Mario Repellino  e da suo figlio Cristiano. I vigneti aziendali sono tutti situati a Canale - dove si può contare su vigne poste in veri e propri cru come il Mompissano - su suoli sciolti ricchi di sabbia, con inserti di limo e argille calcaree. Le uve coltivate sono quelle tipiche del territorio, in particolare arneis, nebbiolo e barbera, per vini che alleano finezza e buona struttura. Bella gamma di vini quella presentata da Domenico Gallino. Davvero riuscita la Barbera d'Alba '16, dai sentori di ciliegia nera e terra bagnata, mentre il palato è ben sostenuto dall'acidità, dinamico e di buon frutto, così come la Barbera d'Alba Superiore Mompissano '16, dai toni speziati, rotonda e piena. Il Roero Arneis '16 ha profumi di agrumi e frutta tropicale e un palato di buona materia, mentre è ricco di frutto e con tannini ben integrati il Roero Panera Alta Riserva '14.

 


VINI D'ITALIA  GAMBERO ROSSO 2017
* ROERO DOCG  2013  "2 bicchieri"
* ROERO RISERVA PANERA ALTA DOCG  2013 " 2 bicchieri"
* BARBERA D'ALBA DOC  2015  " 1 bicchiere"
* ROERO ARNEIS VIGNA BRICCO NOVARA DOCG  2015  " 2 bicchiere"
* BARBERA D'ALBA SUPERIORE VIGNA MOMPISSANO DOC   2014  " 1 bicchiere"
* LANGHE FAVORITA DOC 2015 "1 bicchiere"

L'azienda Bric Castelvej è entrata in Guida solo l'anno scorso, approda nella sezione principale grazie a una serie di vini particolarmente convincente. Il Roero Panera Alta Docg Riserva 2013 presenta aromi di tabacco e macchia mediterranea su un fondo fruttato, mentre il palato ha densità ed equilibrio, è lungo e con tannini di buona finezza. Tra i migliori della sua denominazione anche il Roero Arneis Vigna Bricco Novara Docg 2015, dai profumi floreali con sfumature speziate, sapido, fresco e dal finale lungo e dinamico. Ben realizzati anche i rispettivi vini "base", il Roero Docg 2013 dai toni di frutti neri e di buona spinta, e il Roero Arneis Docg 2015, piacevole e sul frutto.

 


 

VINI D'ITALIA  GAMBERO ROSSO 2016

* ROERO DOCG  2012  "2 bicchieri"
* ROERO RISERVA PANERA ALTA DOCG  2012 " 2 bicchieri"
* BARBERA D'ALBA DOC  2014  " 1 bicchiere"
* ROERO ARNEIS VIGNA BRICCO NOVARA DOCG  2014  " 1 bicchiere"

 

TASTED 100% BLIND NEL 2017:

  • Roero Arneis Vigna Bricco Novara Docg 2015   (87/100)
  • Roero Riserva Panera Alta Docg 2013  (83/100)

TASTED 100% BLIND NEL 2015:

  • Roero Arneis Vigna Bricco Novara Docg 2014   (85/100)
  • Roero Riserva Panera Alta Docg 2012  (86/100)

TASTED 100% BLIND NEL 2014:

  • Roero Arneis Vigna Bricco Novara Docg 2013   (85/100)
  • Roero Riserva Panera Alta Docg 2011  (88/100)

 

Concours Mondial de Bruxelles 2016

  • Barbera D'Alba Superiore Vigna Mompissano Doc 2014 (82.47/100)

Concours Mondial de Bruxelles 2015

  • Barbera D'Alba  Doc 2012 (78.5/100)
  • Roero Riserva Panera Alta Docg 2012 (74.88/100)

Concours Mondial de Bruxelles 2014

  • Barbera D'Alba Doc 2011 MEDAGLIA D'ORO
  • Roero Arneis Docg 2013 (78.12/100)

Concours Mondial de Bruxelles 2013

  • Langhe Favorita Doc 2012 (77.30/100)
  • Roero Docg 2010 (76.82/100)

Concorso nazionale vini D.O.C. e D.O.C.G.

 

  • Premio "Douja D'Or" edizione 2016
  • Barbera D'Alba Doc Superiore Vigna Mompissano 2014 (87/100)

 

  • Premio "Douja D'Or" edizione 2015
  • Roero Arneis Vigna Bricco Novara Docg 2014 (82/100)
  • Roero Docg 2012  (82/100)


  • Premio "Douja D'Or" edizione 2014
  • Roero Arneis Docg 2013

  • Premio "Douja D'Or" edizione 2013
  • Roero Arneis Docg 2012

  • Premio "Douja D'Or" edizione 2012
  • Langhe Nebbiolo Doc 2011 (83/100)
  • Roero Arneis Docg 2011 (82/100)
  • Barbera d'Alba Doc 2011 (83/100)

  • Premio "Douja D'Or" edizione 2011
  • Roero Docg 2008
  • Roero Arneis Doc 2010

  • Premio "Douja D'Or" edizione 2010
  • Roero Docg 2007

International Challange Wine 2016

  • Roero Arneis Vigna Bricco Novara Docg 2014 (Commended)
  • Roero Riserva Panera Alta Docg 2012(Commended)
  • Roero Docg 2013 (Commended)

 

International Challange Wine 2015

  • Roero Arneis Vigna Bricco Novara Docg 2013 (Bronze)
  • Barbera D'Alba Doc 2013 (Commended)
  • Roero Riserva Panera Alta Docg 2011 (Bronze)

International Challange Wine 2014

  • Roero Docg 2011 Medaglia di Bronzo

International Challange Wine 2014

  • Barbera d'Alba Doc 2012 (Silver)
  • Roero Arneis 2012 (Bronze)

International Challange Wine 2013

  • Roero Docg (Commended)
  • Langhe Favorita Doc (Bronze)

Consorso Enologico Nazionale ENOLIONS 2014

  • "Diploma di Merito"su Roero Arneis Docg 2013

Riconoscimento speciale Grappolo d'ORO 2015/2016

  • Roero Riserva Panera Alta Docg 2012

Riconoscimento speciale Grappolo d'Argento

  • Roero Docg 2010

Le Guide de L'Espresso 2018 "I Vini d'Italia" 

  • Roero Docg 2014 (5° posto)

Le piccole bacche rosse e la rosa canina fanno da preludio ad un gusto ricco e succoso. E' una polpa spessa e matura che si scioglie lentamente.


  • Le Guide de L'Espresso 2016 "I Vini d'Italia" 
  • Roero Docg 2012 (punteggio 16/20)
  • Langhe Nebbiolo Doc 2014 (punteggio 15,5/20)
  • Roero Riserva Panera Alta Docg 2012 (punteggio 16/20)
  • Barbera d'Alba Doc 2014 (punteggio 15,5/20)
  • Langhe Dolcetto Doc 2014 (punteggio 14,5/20)
  • Piemonte Bonarda Doc 2013 (punteggio 14,5/20)

 

  • Le Guide de L'Espresso 2015 "I Vini d'Italia" 
  • Moscato d'Asti Docg 2013 (punteggio 15/20)
  • Roero Docg 2011 (punteggio 16/20)
  • Roero Arneis Docg 2013 (punteggio 15/20)
  • Barbera d'Alba Doc 2011(punteggio 14,5/20)

  • Le Guide de L'Espresso 2014 "I Vini d'Italia" 
  • Moscato d'Asti Docg 2012 (punteggio 16/20)
  • Langhe Nebbiolo Doc 2011 (punteggio 15/20)
  • Piemonte Bonarda Doc 2011(punteggio 15/20)
  • Barbera d'Alba Doc 2011(punteggio 14,5/20)
  • Langhe Favorita Doc 2012(punteggio 14,5/20)

  • Le Guide de L'Espresso 2013 "I Vini d'Italia"
  • Ber Ben 3 bottiglie 16/20
  • Roero Docg 2009 3 bottiglie 15,5/20
  • Plaisir Blanc 3 bottiglie 15,5/20
  • Langhe Favorita Doc 2 bottiglie 15 /20

  • Le Guide de L'Espresso 2012 "I Vini d'Italia"
  • Roero Docg 2008 4 bottiglie 16,5/20
  • Barbera d'Alba Doc 2010 3 bottiglie 14,5/20
  • Plasir Blanc 1 bottiglia 14/20
  • Castelvej Rosso 1 bottiglia 13,50 /20

  • Le Guide de L'Espresso 2011 "I Vini d'Italia"
  • "4 bottilglie" Roero Docg 2007 - 16,5/20
  • "3 bottilglie" Barbera d'Alba Doc 2009 15,5/20
  • "2 bottilglie" Langhe Dolcetto Doc 2009 14,5/20
  • "2 bottilglie"Langhe Favorita Doc 2009 14,5/20
  • Nel 2017, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le:
  • "Tre ruote d'oro" Roero Docg 2014 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc Superiore Vigna Mompissano  2016 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc 2016 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Roero  Riserva Panera Alta Docg 2014 (Eccelente)
  • "Tre ruote d'oro" Roero Arneis Docg 2016 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Langhe Favorita Doc 2016 (Buono)
  • "Tre ruote d'oro" Langhe Nebbiolo Doc 2016 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" MPF Birbet  (Buono)
  • "Tre ruote d'oro" Roero Arneis Bricco Novara Docg 2016 (Ottimo)

  • Nel 2016, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le:
  • "Tre ruote d'oro" Roero Docg 2013 (Eccellente)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc Superiore Vigna Mompissano  2014 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc 2015 (Eccellente)
  • "Tre ruote d'oro" Roero  Riserva Panera Alta Docg 2013 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Roero Arneis Docg 2015 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Langhe Favorita Doc 2015 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Langhe Nebbiolo Doc 2015 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Piemonte Bonarda Doc 2015 (Buono)
  • "Tre ruote d'oro" MPF Birbet  (Ottimo)

 

  • Nel 2015, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le:
  • "Tre ruote d'oro" Roero Docg 2012 (Eccellente)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc  2014 (Eccellente)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc 2012 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Roero  Riserva Docg 2012 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Roero Arneis Docg 2014 (Buono)
  • "Tre ruote d'oro" Langhe Favorita Doc 2014 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Roero Arneis Bricco Novara Docg 2014 (Buono)
  • "Tre ruote d'oro" MPF Birbet  (Buono)

  • Nel 2014, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le:
  • "Tre ruote d'oro" Roero Docg 2011 (Eccellente)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc 2011 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Roero  Riserva Docg 2011 (Eccellente)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc 2011 base (Buono)
  • "Tre ruote d'oro" Langhe Favorita Doc 2013 (Buono)
  • "Tre ruote d'oro" Roero Arneis Bricco Novara Docg 2013 (Eccellente)
  • "Tre ruote d'oro" MPF Birbet  (Ottimo)

  • Nel 2013, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le:
  • "Tre ruote d'oro" Roero Docg 2010 (Eccellente)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Roero Arneis Docg 2012 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Langhe Favorita Doc 2012 (Buono)

  • Nel 2012, L'ordine dei Cavalieri di San Michele del Roero Dodicesimo Concorso Enologico Vini del Roero Il Gran Maestro certifica che la Commissione Vini ha assegnato all'Az. Agr. Bric Castelvej di Repellino Mario e Cristiano di Canale.
  • Roero Arneis Docg 2011(Ottimo)
  • Langhe Favorita Doc 2011(Ottimo)
  • Barbera d'Alba Doc 2011(Ottimo)
  • Roero Docg 2009 (Buono)

  • Nel 2011, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le:
  • "Due ruote d'oro" Roero Docg (Ottimo)
  • "Due ruote d'oro" Langhe Favorita (Ottimo)
  • "Due ruote d'oro"Barbera d'Alba (Buono)

  • Nel 2010, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le:
  • "Tre ruote d'oro" Roero Docg 2007 (Ottimo)
  • "Tre ruote d'oro" Barbera d'Alba Doc 2009 (Buono)
  • "Tre ruote d'oro" Langhe Favorita Doc 2009 (Eccellente)

  • Nel 2009, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le
  • "Due ruote d'oro" Langhe Favorita Doc 2007 (Eccellente)
  • "Due ruote d'oro" Roero Docg 2005 (Ottimo)
  • "Due ruote d'oro" Roero Docg 2006 (Ottimo)

Nel 2007, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le "Tre ruote d'oro" ancora un ulteriore riconoscimento premio per la qualità produttiva del Roero Arneis Docg e il Langhe Favorita Doc.


Nel 2006, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le "Due ruote d'oro" prestigioso premio per la qualità produttiva di due grandi vini piemontesi, il Roero Arneis Docg e il Langhe Nebbiolo Doc.


Nel 2004, L'ordine dei Cavalieri di San Michele conferisce le "Tre ruote d'oro" prestigioso premio per la qualità produttiva di due grandi vini piemontesi, il Roero Arneis Docg e il Langhe Favorita Doc.

  • Guida de Vini buoni d'Italia 2018 "Touring Editore"
  • Barbera D'Alba Doc 2016 (4 stelle)
  • Langhe Favorita Doc 2016 (4 stelle)
  • Langhe Nebbiolo Doc 2016 (3 stelle)
  • Moscato D'Asti Docg 2016 (3 stelle)
  • Roero Docg Riserva Panera Alta 2014 (3 stelle)

  • Guida de Vini buoni d'Italia 2017 "Touring Editore"
  • Piemonte Doc Bonarda 2015 (3 stelle)
  • Barbera d'alba Superiore Vigna Mompissano Doc 2014 (3 stelle)
  • Langhe Favorita Doc 2015 (4 stelle)
  • Roero Docg 2013 (2 stelle)
  • Barbera D'Alba Doc 2015  (2 stelle)

 

  • Guida de Vini buoni d'Italia 2016 "Touring Editore"
  • Piemonte Doc Bonarda 2013 (4 stelle)
  • Langhe Doc Nebbiolo 2014 (2 stelle)
  • Langhe Doc Dolcetto 2014 (4 stelle)
  • Roero Docg 2012 (3 stelle)
  • Barbera D'Alba Doc 2014  (2 stelle)

 

  • Guida de Vini buoni d'Italia 2015 "Touring Editore"
  • Roero Riserva Panera Alta Docg  2011 (4 stelle)
  • Langhe Doc Nebbiolo 2013 (3 stelle)
  • Langhe Doc Nebbiolo 2011 (3 stelle)
  • Roero Docg 2011 (3 stelle)
  • Piemonte Bonarda Doc 2012  (3 stelle)

 

  • Guida de Vini buoni d'Italia 2013 "Touring Editore"
  • Langhe Doc Favorita 2011 (4 stelle)
  • Langhe Doc Nebbiolo 2011 (3 stelle)
  • Barbera d'Alba 2011 (2 stelle)
  • Roero Docg 2009 (2 stelle)
  • Mosto parzialmente fermentato Birbet  (2 stelle)

  • Guida de Vini buoni d'Italia 2012 "Touring Editore"
  • Barbera d'Alba doc 2010 4 stelle
  • Pimeonte doc Bonarda 2010 3 stelle
  • Langhe doc Favorita 2010 3 stelle
  • Langhe doc Nebbiolo 2010 2 stelle
  • Roero Docg 2008 2 stelle

  • Guida de Vini buoni d'Italia 2011 "Touring Editore"
  • Langhe Nebbiolo Doc 2009  4 stelle
  • Langhe Dolcetto Doc 2009  3 stelle
  • Barbera d'Alba Doc 2009   3 stelle
  • Roero Arneis Docg 2009   2 stelle
  • Piemonte Grignolino Doc 2009  2 stelle

  • Guida de Vini buoni d'Italia 2010 "Touring Editore"
  • Barbera d'Alba doc 2008 4 stelle
  • Roero docg 2006 3 stelle
  • Langhe doc Dolcetto doc 2008 3 stelle
  • Pimeonte doc Bonarda 2008 2 stelle
  • Langhe doc Nebbiolo 2008 2 stelle

  • Nel 2009, Vini Buoni d'Italia
  • Menzione ad honerem Barbera d'Alba Doc 2006 Castelvej